Il GAL Colline Joniche plaude al completamento dei lavori alla cupola del Santuario di San Francesco De Geronimo di Grottaglie


luca-lazzaro-orizzontaleIl GAL “Colline Joniche”, oggi GAL “Magna Grecia”, plaude al completamento dei lavori della Cupola del Santuario di San Francesco de Geronimo di Grottaglie, opera alla quale ha contribuito in modo determinante.

Infatti, grazie alla meritoria opera di sensibilizzazione di alcuni membri del Consiglio di Amministrazione del GAL Colline Joniche, Oronzo Patronelli e l’allora vicepresidente Francesco Donatelli, il GAL Colline Joniche ha destinato un decisivo contributo a favore dei lavori alla cupola del Santuario di San Geromino De Geronimo di Grottaglie.

Tale progetto, in particolare, è stato finanziato dal GAL Colline Joniche con 78.068 euro, in pratica la metà del costo complessivo dell’opera di 156.137 euro, finanziamento deliberato il 6 dicembre del 2013 e chiuso a saldo il 30 dicembre del 2015, fondi rilevati dalla Misura 313 del Piano di Sviluppo Rurale 2007/2013 della Regione Puglia.

Nell’occasione il presidente del GAL Colline Joniche, oggi GAL Magna Grecia, Dottor Luca Lazzàro, ha affermato che «opere come questa dimostrano la capacità dei Gruppi di Azione Locale di incidere positivamente non solo sullo sviluppo economico di una comunità, ma anche sulla tutela e valorizzazione del patrimonio artistico e, conseguentemente, sul recupero della sua identità culturale sviluppandone il senso di appartenenza».